Search
  • aridag5

Da Gorbaciov alla Poesia/From Gorbachev to Poetry


E' stato un tuffo nel passato storico partecipare al "Solstizio dei Poeti" a Bosco Marengo, in provincia di Alessandria, presso il Complesso Monumentale di Santa Croce, un convento risalente al ‘500. Il raduno di poeti, con annessa maratona di letture poetiche, rientrava negli eventi della Biennale di Poesia di Alessandria, sotto la direzione culturale di Mauro Ferrari, direttore editoriale della casa editrice Puntoacapo di Cristina Daglio.



Abbiamo avuto modo di visitare le sale del complesso ristrutturate per ospitare, nei primi anni del 2000, il World Political Forum, istituzione fondata e presieduta da Mikhail Gorbaciov per dibattere i problemi relativi alla sempre più complessa interdipendenza geopolitica, economica e sociale. Del World Political Forum hanno fatto parte personaggi come Helmut Kohl, Wojciech Jaruzelski, Giulio Andreotti, Bono Vox, Francesco Cossiga, Jacques Delors e Ralf Dahrendorf. Lo scopo dichiarato di un’insieme così eterogeneo di persone era quello di suggerire soluzioni – di cui oggi più che mai si sente la necessità – per “le cruciali problematiche che affliggono oggi il genere umano" e per una governance della globalizzazione.



Inserire la visione dei poeti in questo contesto, non lontano dal campo di battaglia (la famosa battaglia di Marengo) dove francesi e austriaci si confrontarono con grande spargimento di sangue nel lontano 1780, ci è sembrato particolarmente significativo – soprattutto alla luce della tragicamente attuale guerra in Ucraina e delle decine di conflitti ancora in atto sul nostro pianeta.


Io ho letto dalla mia collezione Occhi di mare, dedicata agli amanti degli orizzonti acquei e della libertà senza confini.

Lasciate un vostro commento sul mio sito: www.ariannadagnino.com



I would like to acknowledge the Canada Council for the Arts for their support in this book tour.




13 views0 comments